ARTICLES         INTERVIEWS         VIDEOS         PHOTOS         FEATURES



sabato 26 dicembre 2009

Black & White Graphisms




La moda si diverte con il cubo di Rubik. In bianco e nero.
Che siano macro o di piccole dimensioni, cubi, scacchi, strisce e righe hanno delineato con forza l'uomo di quest'inverno. E' come se una grande stampatrice avesse schiacciato l'uomo contemporaneo, trasfrormandolo in un omino tridimensionale di Keith Haring, ma riempito dai patterns quadrettati di Mondrian e di Morellet, con la possibilità di scambiare i tasselli a proprio piacimento alla ricerca della grafica perfetta.
Grande fonte di ispirazione è stata la collezione dagli accenti anni ottanta di Gareth Pugh dell'estate 2007, che in una operazione da ready made sembra aver prelevato le piste di una discoteca dimenticata per trasformale in surreali abiti scultorei. Anche il mondo della musica ragiona per spigoli e sagome in bianco nero, verso una nuova divisa fatta di silhouttes minimal e linearismi optical.

di Leonardo Iuffrida


2 commenti: